A Parigi lo studio EDB Studio ha ristrutturato un piccolo monolocale nel Marais trasformandolo in uno Spazio Minimo Multifunzionale. Grazie a un elemento d'arredo capace di svolgere più funzioni, questi 16 mq servono sia come studio di architettura - con tanto di tavolo da lavoro - sia come abitazione privata munita di cucina, tavolo da pranzo, due letti separati, armadi, divano e bagno con tutti i comfort. Un complemento d'arredo centrale e multifunzionale arreda il monolocale assumendo varie configurazioni quasi tutte a scomparsa o a vasistas. 
Il progetto illuminotecnico ha previsto l'installazione di due Balti 150 posizionate una sopra la porta d'ingresso e l'altra in corrispondenza del tavolo da lavoro, con potenze calibrate per illuminare le travi ligee a soffitto e garantire un'adeguata diffusione della luce nell'ambiente. Un utilizzo insolito ma efficace delle luci da facciata in un ambiente interno. Un terzo punto luce, la plafoniera quadrata PN110 Q, illumina il bagno. Gli apparecchi di illuminazione sono stati tutti disegnati da Enrico Davide Bona e Elisa Nobile. 

Per approfondimenti sul progetto clicca qui.